RACCOMANDA!

Cerca qui ci˛ che vuoi di Hello Kitty!

SPONSOR JUICEADV

La storia di Hello Kitty, personaggio creato negli anni '70 dall'azienda giapponese Sanrio.Inoltre tutto il mondo di Hello Kitty, la vita, la famiglia e gli amici.

Hello Kitty faccina

 

 

LA VERA STORIA DI HELLO KITTY

Il primo novembre 1974 alla periferia di Londra nasce per mano della designer Yuko Shimizu un personaggio di fantasia caratterizzato da un fiocco rosso sull' orecchio sinistro, che dalla fine degli anni 70 ad oggi è divenuto un fenomeno di costume, un marchio diffuso a livello mondiale con un fatturato di oltre un miliardo di dollari all'anno. Il debutto avviene sotto la Sanrio, la più grande società giapponese che detiene il marchio, dove i suoi molteplici prodotti sono ancora realizzati e venduti. HELLO KITTY, questo è il suo nome, una gattina bianca allegra e felice, dal cuore d' oro. L'ispirazione per il suo nome deriva da un classico della letteratura europea; kitty è infatti uno dei gattini dell’opera letteraria “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò” (titolo originale Through the Looking-Glass, and What Alice Found There, tradotto in italiano anche come Dietro lo specchio e con altmaneko nekori titolipubblicata per la prima volta nel 1871 scritta dalmatematico e scrittore inglese Reverendo Charles Lutwidge Dodgson, sotto il ben più noto pseudonimo di Lewis Carroll come seguito di "Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie" . Il 4 Novembre, ovvero quattro mesi dopo il suo viaggio nel Paese delle Meraviglie, Alice sta sonnecchiando sulla poltrona in salotto in compagnia delle gattine Dina e Kitty. Stanca e annoiata, la bim ba comincia a vagare con la fantasia e la sua attenzione viene catturata dallo specchio appeso sopra al caminetto: che cosa ci sarà mai là dietro? Vivace e curiosa, Alice si avvicina alla parete e con stupore scopre che attraverso lo specchio riesce a passarci! Inizia così il suo secondo fantastico viaggio in un mondo straordinario, fatto di animali umanizzati, fiori parlanti e personaggimaneko neki delle sue filastrocche preferite e, senza volerlo, si ritroverà a partecipare ad una… partita a scacchi! Il personaggio che rappresenta la principale fonte di ispirazione per Hello Kitty è il maneki neko, una diffusa scultura giapponese, realizzata in porcellana o ceramica che si ritiene porti fortuna al proprietario. La scultura raffigura un gatto che chiama con un cenno di una zampa alzata, e di solito viene esposta in varie attività commerciali. Per gli americani e gli europei il maneki neko ha un significato d iverso sembra che sia salutando piuttosto che chiamare verso di sé. Ciò deriva dalla differenza di gesti usati dagli occidentali e dai giapponesi , infatti quest’ultimi usano chiama re con un cenno tenendo la mano alzata, con il palmo verso l’esterno, e piegando le dita verso il basso e poi riportandole in alto ripetutamente, da questo deriva la posa del gatto. Se la zampa alzata è la destra dovrebbe attirare il denaro, la sinistra i clienti. La razza di gatto rappresentata dalla statuetta è il bobtail giapponese. Oltre che come statuetta, maneki neko si può trovare come port achiavi,salvadanai, deodoranti ed altri oggetti; in oltre si possono trovare in svariati colori, nonostante all’ inizio i colori fossero solo decorativi adesso i differenti colori sono associati con differenti proprietà. Hello Kitty è caratterizzata oltre dalla presenza del fiocco rosso sull' orecchio sinistro dall' assenza della  bocca, in questo modo Hello Kitty è come uno specchio che riflette l’ immagine, la fantasia e il desiderio di chi la guarda, quindi  una persona può essere felice o triste insieme ad Hello Kitty.

 

 

 

 

PERCHE' HELLO KITTY NON HA LA BOCCA DISEGNATA?

VERSIONE 1: La risposta ufficiale di Sanrio è che lei «parla con il cuore, senza utilizzare un linguaggio particolare». È stata avanzata l'ipotesi che il successo di Hello Kitty possa dipendere da questa assenza di bocca che permette ad ognuno di attribuirle i propri stati d'animo del momento.
VERSIONE 2: Tanto tempo fa, un ricco imprenditore aveva una figlia con una malattia alla gola che non gli permetteva di parlare. Per salvare la bambina, il ricco signore fece un patto col diavolo: se il padre sarebbe riuscito a far circolare il suo simbolo (quello del diavolo),la bambina sarebbe guarita. Fu così che il padre accettò e "inventò" Hello Kitty, la bambolina in onore della figlia che era nata con una malattia alla gola.
VERSIONE 3: Nacque una bambina di nome kitty che aveva molti problemi, tra cui il fatto che era senza bocca. Dopo un paio di anni morì e i genitori le fecero un pupazzo (senza bocca) di nome HELLO KITTY che vorrebbe dire ADDIO KITTY.
VERSIONE 4: Hello Kitty è una gattina che comunica tramite la telepatia e per questo non ha bisogno di usare un linguaggio ed una bocca.
VERSIONE 5: Hello kitty è solo un personaggio stilizzato, e tale raffigurazione senza bocca lo rende molto stile cartoon.

 

 

FAMIGLIA DI HELLO KITTY

 

Hello Kitty vive a Londra, condividendo la sua casa e i momenti della sua animata vita, con altri componenti. La sua famiglia è composta dal padre George, dalla madre Mary e dalla sorella gemella Mimmy. La gemellina Mimmy per differenziarsi dalla sorella indossa un fiocco giallo all' orecchio destro; anche hello kitty's familyse a distinguerle è il loro carattere opposto, Hello Kitty è una gattina curiosa e biricchina a HELLO KITTY CON GEMELLINA MIMMYdifferenza di Minny che è timida e riservata. Hello kitty dal 1999 ha un fidanzato Dear Daniel; i disegnatori per il suo nome si ispirarono al film del 1971 Melody, il cui protagonista era Mark Lester che interpretava un ragazzo di undici anni chiamato Daniel alle prese con il suo primo am ore, e la cui colonna sonora era dei Bee Gees. Daniel ora vive in Africa, e hello kitty per consolarsi della lontananza a ricevuto dal padre nel 2004 una gattina dal nome Charmmy, che assomiglia ad Hello Kitty ma il suo aspetto è più felino meno antropomorfo. Mentre Daniel per farsi ricordare ha regalato ad Hello Kitty un cucciolo di criceto da nome Sugar, a cui dedica le sue amorose attenzioni.

hello kitty's house hello kitty's house

 

 

 

papÓ george di hello kitty MAMMA MARY

FOTO PAPA' GEORGE     FOTO MAMMA MARY

GEMELLINA MIMMY DEAR DANIEL FIDANZATO DI HELLO KITTY

IMMAGINE GEMELLINA MIMMY E DEAR DANIEL

 

 

 

QUALITA’ DI HELLO KITTY

Hello Kitty simboleggia la generosità, l'innocenza, la gentilezza e la cosa più importante l’amicizia. I suoi hobby sono viaggiare, ascoltare musica, leggere, mangiare gustosi biscottini, organizzare feste con i suoi amici all'ora del tè. Il suo motto: "Non si hanno mai troppi amici”. Hello Kitty è molto energica e ama giocare all'aperto, nel parco o nella foresta. Ma la rende anche molto felice preparare dolci e suonare il suo pianoforte. La nostra micia preferita ha un cuore d’oro ed è molto attiva nell’aiutare gli altri! Infatti, in Giappone Hello Kitty è madrina di numerose iniziative benefiche a sostegno dei bambini e da alcuni anni è la testimonial della campagna per la ricerca e la prevenzione del tumore al seno. Dal 1983 Hello Kitty è anche ambasciatrice per UNICEF, l’organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa di aiutare i bambini in difficoltà. Il Food For Friends è una raccolta fondi che unisce letteralmente l’utile al dilettevole! Dopo una prima edizione che ha visto raccolti ben 12 mila dollari per l’UNICEF, questa volta Hello K itty ha regalato  aiuti alle popolazioni di Haiti, duramente colpite dal terremoto. Hello Kitty in questi anni si è attivata per promuovere il risparmio energetico, con linee di prodotti rigorosamente realizzate con materiali riciclati e con cartoni animati educativi dedicati ai più piccoli.

 

 

 

 

 

 

AMICI DI HELLO KITTY

 

MY MELODY

FOTO IMMAGINE MY MELODI

MY MELODY CAPPUCCETTO ROSSO

Melody, My Melody per gli amici, è una coniglietta dagli occhi dolci e neri, caratterizzata da un cappuccio rosa, che le è stato affettuosamente regalato dalla nonna. My Melody è nata il 18 Gennaio del 1975 nella foresta di Maryland ed attualmente vive in una casetta con i genitori, il fratellino Rhythm (più piccolo di lei di 12 anni) e i nonni. My Melody ha un carattere buono e generoso verso tutti e la sua naturale ingenuità la mette spesso nei guai, è però simpaticamente goffa, mentre parla usa spesso la parola "onegai" (trad. "per favore"). Ama preparare i biscotti con sua mamma e il suo cibo preferito è la torta di mandorle, che mangia con i suoi  migliori amici, un topo di nome Flat (FIOCCO) e la pecorella. Il suo più grande tesoro è l'inseparabile cappuccio, il quale ha segnato le prime fasi di vita del personaggio e la sua evoluzione negli anni. MyMelody appare per la prima volta nei panni di Cappuccetto Rosso: nei gadget del 1975 non appariva mai il nome My Melody bensì la scritta "Little Red Riding Hood", cioè proprio "cappuccetto rosso" . Giàdall'anno successivo, il charadesign di My Melody cambia per diventare più simile all'attuale: il cappuccio diventa rosa, compare il caratteristico "orecchio piegato" e My Melody incomincia ad essere accompaganata dai suoi amici. Negli anni '90 c'è un ritorno alle origini: il design ed il colore del cappuccio tornano quelli del debutto, con in più un fiocchetto o un fiorellino a decorare l'orecchio di MyMelody. Negli ultimi anni poi la coniglietta è tornata ad interpretare Cappuccetto Rosso in alcune collezioni stile vintage, ma si è anche divertita ad indossare cappucci nuovi e stravaganti persino di colore  blu o con disegni floreali. Il 2005, anno del trentennale, segna una svolta importante. Infatti, la coniglietta ha debuttato in tv con una serie animata tutta sua, "Onegai My Melody", e per l'occasione le è stata affiancata un'inedita amica-nemica: Kuromi. L'anime ha avuto grande successo in patria, tanto da meritarsi un sequel, "Onegai My Melody ~Kuru Kuru Shuffle~", attualmente in onda, ed una sfilza di gadgets promozionali, tra cui CD, action figures, videogames e spettacoli dal vivo. I vari amici e parenti di MyMelo inoltre escono dal classico ruolo di semplici comprimari e guadagnano una personalità ben definita, con tanto di pregi e difetti e a volte una backstory che racconta il loro passato.
Tuttavia "Onegai My Melody" non è stato il debutto di MyMelo nel mondo dell'animazione. Nel 1989 infatti è stato realizzato un cortometraggio di 30 minuti per il grande schermo  dal titolo "My Melody no Akazukin" ossia "Il cappuccetto rosso di My Melody", che porta in scena ovviamente la favola di Cappuccetto Rosso. My Melody si è guadagnata in breve tempo un'enorme popolarità, grazie anche alla sua somiglianza con Hello Kitty, praticamente è Kitty in versione coniglio e con la bocca, in particolar modo tra le bambine, ed è attualmente uno dei tre "big" di casa Sanrio, assieme a Kitty e Cinnamon. Nel 1981 la coniglietta ha monopolizzato le vendite italiane, risultando nelle prime tre posizioni della classifica della Sanrio Company per il nostro paese.

MY MELODY E FLAT MY MELODY E KUROMI

 

 

 

 

CINNAMOROLL

FOTO IMMAGINE CINNAMOROLL

 Cinnamon

Cinnamoroll è un altro fedele amico di Hello Kitty. Un giorno mentre il proprietario del caffè Cinnamon, un piccolo locale famoso per i suoi Cinnamon Roll,  rotolini alla cannella, stava osservando il cielo vide un cagnolino bianco dalle grandi orecchie, che  svolazzando si confondeva con le nuvole. Il cucciolo attirato dal delizioso odore dei CinnamonRoll  si stava dirigendo verso il Cafè. Il goloso cagnolino si accasò  nel cafè, ricevendo dalla proprietaria il nome di  Cinnamoroll, a causa della  sua coda grassoccia ed arricciata proprio come il dolcetto alla cannella.
Il piccolo e dolce Cinnamoroll venne subito preso a cuore dai clienti, divenendo ben presto la mascotte del Cafè. Il piccolo Cinnamoroll però ha grandi progetti, infatti sogna di diventare un giorno un ottimo chef! Il cucciolo ha fatto la sua prima apparizione nel Marzo del 2002  per mano di Miyuki Okumura, con il nome di Baby Cinnamo, un anno dopo è stato "rinominato" Cinnamoroll, per ovviare eventuali problemi con la registrazione del marchio oltreoceano, oggi comunque è chiamato in entrambi i modi, ma anche più semplicemente Cinnamon. È secondo in popolarità soltanto ad Hello Kitty e sicuramente neanche la Sanrio si aspettava che Cinnamoroll  avesse in cosi poco tempo una tale popolarità: nel 2004, a soli due anni dalla messa in vendita, ha affiancato addirittura Kitty nelle classifiche di tutto il mondo.Cinnamoroll ama  volare intorno alla città in certa di divertimento e di nuove avventure con i suoi amici Chiffon, il Mocha, il Espresso, il Cappuccino e ,il piccolo Milk
Cappuccino è il suo amico il più pigro, chiamato così a causa dell’alone più chiaro attorto alla bocca; Mocha è la chiacchierona del gruppo ed ama adornare la sua testa di co
 Cinnamon and friendslorati  fiorellini , questo perchè è un pò vanitosa ed ama essere sempre alla moda. Chiffon, l’altra femminuccia del gruppo di amici, è sportiva ed atletica. Espresso invece è l’intellettuale del gruppo, ed non solo è intelligente, ma ha anche vinto un premio ad un concorso per cani! Infine c’è Milk che, essendo il più piccolino, è anche il più viziato e coccolato cerca di imitare il suo idolo Cinnamon. CinnamonRoll
La popolarità di Cinnamoroll e dei personaggi minori ha dato il via nel 2005 a una specie di "spinoff", i Cinnamoangels, un terzetto composto da Mocha, Chiffon e la nuov a arrivata Azuki!Cinnamoroll è presto diventato protagonista di videogiochi, ad oggi se ne contano ben cinque: la serie per Game Boy Advance, il nuovissimo Stylebook per NDS  e il Kira DE Kore Cafè. Cinnamon è anche il potagonista di un libro dal titolo  il "Cafè Cinnamon Uranai", ovvero il libro della divinazione che insegna come leggere il futuro.

 

 

 

 

BADTZ-MARU

FOTO IMMAGINI BADTZ-MARU

BADTZ MARU

Badtz-Maru è il primo personaggio "cattivo" di Casa Sanrio; è un piccolo pinguino maligno, originario delle Hawaii, di colore nero, il suo volto non conosce  un sorriso. Ha un bruttissimo carattere, infatti  la sua personalità è piuttosto dispettosa ed egocentrica, tanto che il suo sogno nel cassetto è di diventare il padrone del mondo. Il  suo compleanno, secondo il calendario Sanrio, è fissato per il Primo Aprile, giorno tradizionalmente dedicato agli scherzi,  anche se il pinguino Badzt-Maru fa la sua comparsa nei negozi giapponesi nel Giugno del 1993.
Il suo nome originale sarebbe Bad Badtz-Maru, che può essere tradotto letteralmente in "il cattivo sbagliato-giusto". I termini "batsu" e "maru", infatti, in giapponese si usano per esprimere rispettivamente i concetti di risposta sbagliata e esatta. Inoltre sono spesso abbreviati con i simboli X ed O. Guardacaso, il simbolo che accompagna le illustrazioni di Badtz-Maru è proprio XO, che è anche il nome della banda di cui è il capo XD.Nonostante il suo  "caratterino" Badtz è circondato da amici; Pandaba e Hana Maru sono  i suoi due migliori amici. Pandaba è una panda, amante della musica rap, ciò che la caratterizza è una gonnellina rossa, che indossa sempre. Hana Maru invece è una foca (maschio) con doti acrobatiche. Assieme a loro troviamo anche i familiari di Badtz-Maru: i genitori, la sorella maggiore Tsunko, i frat
ellini minori gemelli e persino il coccodrillo domestico.BADTZ MARU
La popolarità di Badtz-Maru ha raggiunto il suo picco nel 1996, quando si classificò al primo posto nella classifica di gradimento stilata da Strawberry News. Il suo successo gli ha permesso di essere protagonista, assieme alla superstar Kitty, di un proprio shoBADTZ MARU AND FRIENDSw televisivo, in onda dal 1994 al 1999 su Tv Tokyo e dal titolo "Hello Kitty to Bad Badtz-Maru" (Hello Kitty e Bad Badtz Maru), ambientato ad Harmonyland. Dal 1999 va in onda invece un'altro show-contenitore: "Kitty's Paradise", giunto alla quinta edizione dal nome Kitty's Paradise Plus. Nel 2006 è stato anche mascotte ufficiale dei Campionati Mondiali di Basket, che si sono svolti proprio in Giappone (vinti dalla Spagna).

 

 

 

 

 

LITTLE TWIN STARS

FOTO IMMAGINE TWIN STARS

LALA E KIKI

I Little Twin Stars  sono i gemellini Kiki e Lala, nati il 24 dicembre de l 1975,nella Galassia dei Sogni sulla stella Comapassion  (stella della pietà) in un mondo pieno di nuvolette, di stelle e di angeli , dove ogni sogno diventa realtà. a partire dagli anni '80, sono diventati due dei personaggi di maggior successo della Sanrio. I due gemellini  mistici passerebbero tutto il tempo parlando estasiati della vita sulla terra, il pianeta del quale hanno così tanto sentito parlare e che un giorno con il permesso di Mamma-star e di Papà-star hanno finalmente visitato, regalando  felicità a tutti quelli che incontrano.
Kiki e Lala sono veramente inseparabili, anche se hanno personalità e interessi speculari. Kiki, il fratello minore, ama la primavera e l' estate, periodi in cui può osservare dall'alto della sua nuvoletta i campi fioriti di essenze e fiori colorati. Inoltre, ha ereditato dal padre inventore l'ingegno e la curiosità, infatti i suoi hobby sono pescare stelle, creare nuove invenzioni ed esplorare i pianeti.
Lala, viceversa, adora i cieli limpidi invernali ed ha ereditato dalla mamma poetessa, l'amore per la scrittura,adora comporre poesie, il disegnare e la cucina. Ciò che caratterizza Lala è una  bacchetta- stella  magica che la accompagna in tutte le sue esplorazioni sulla terra, mentre Kiki presenta con se un inseparabile  zaino-stella. I Little Twin Stars, a differenza degli altri personaggi Sanrio, sono in un certo senso più "solitari". Infatti, son soliti essere raffigurati senza nessun'altro personaggio ad eccezione di  stelle, nuvole, pianeti e qualche animaletto. I gemellini vivono da soli e sono autosufficienti, ma hanno intenzione di tornare dai genitori una volta terminato il loro viaggio sulla terra. Negli anni, hanno anche subito, come spesso accade per i personaggi della Sanrio alcuni restyling. Il più significativo è il cambio di colore dei capelli, in alcune immagini Lala è bionda e Kiki è castano.
I gemellini sono anche stati protagonisti di alcune incursioni nel mondo della musica, così come è capitato a Hello Kitty. Ad esempio, compaiono come equipaggio nella cover di Tommy Airline, il secondo album solista di Tomoko Kawase, ovvero Tommy february. I Little Twin Stars sono anche nel video di MaGic in Your Eyes, canzone contenuta nello stesso album, e nella cover di altri suoi singoli del 2003/2004.

 

 

 

POCHACCO

POCHACCO POCHACCO AND FRIENDS POCHACCO AND FRIENDS POCHACCO

FOTO IMMAGINI POCHACCO

Pochacco è un cagnolino bianco con le orecchie nere, ma non ha una bocca visibile; caratterizzato da una piccola stranezza:è vegetariano, i suoi cibi preferiti sono le ca rote e il gelato alla banana! Ama giocare a basket ed è per questo spesso vestito con abbigliamento sportivo. Ciò che lo contradistingue è la sua personalità sportiva e la sua curiosità e per questo molto spesso attacca il "naso" dove non dovrebbe. Come la maggior parte dei cani, Pochacco ama fare lunghe passeggiate in compagnia dei suoi amici. La stagione preferita da Pochacco è la primavera, è amante dei fiori e tra i suoi preferiti vi è una rosa chiamata 'rengeso'. Egli è anche figlio dell'anno bisestile, infatti festeggia il suo compleanno il 29 Febbraio.

 

 

KEROPPI

KEROPPI KEROPPI KEROPPIKEROPPI AND FRIENDS

FOTO IMMAGINI KEROPPI

Keroppi vive con suo fratello, sua sorella ed i genitori in una grande casa sulla riva del Donut Pond, lo stagno più grande e più blu che ci sia. Quasi tutti i suoi amici vivono vicino a lui, come anche la sua ragazza Keroleen. È un po' il leader naturale della sua comitiva, ed è il tipo che fa di tutto per aiutare una persona in difficoltà. Keroppi ed i suoi amici condividono un grande amore per lo sport, specialmente il baseball ed il lancio del boomerang. Di solito lo si può vedere per strada che cammina mentre il suo piccolo amico Den Den, una lumachina, lo segue da lontano.
Keroppi festeggia il suo compleanno il 10 luglio

 

 

PEKKLE

FOTO IMMAGINE PEKKLE

Vorrebbe essere un bagnino...ma ha qualche problema a nuotare! Questo è Pekkle, arriva dalla lontana Australia, un papero molto tranquillo e, ad un primo sguardo, potrebbe addirittura sembrare molto pigro. Ma in realtà Pekkle è davvero una specie di piccolo grande eroe! È leale e sincero, specialmente verso la sua ragazza Ruby ed il suo migliore amico, il pesce Pich, e per questo tutti i suoi amici lo adorano. Anche se sembra un po' impacciato, Pekkle è un ballerino molto abile ed un surfer di alto livello, lo si può sempre trovare in spiaggia con i suoi amici.Pekkle festeggia il suo compleanno il 27 luglio

 

 

PURIN

FOTO IMMAGINE PURIN

Purin è un cagnolino "Golden Retriever" buono di natura che sogna di crescere e di diventare un grande cane come sua madre e suo padre. Passa tutto il suo tempo sonnecchiando o passeggiando con il suo migliore amico, Muffin. E' un golosone, ama bere latte e mangiare cibi buoni e morbidi, come il budino. Purin festeggia il suo compleanno il 16 aprile.

 

 

CHOCOCAT

FOTO IMMAGINE CHOCOCAT

Chococat è un giovane gattino sempre attento a tutto (i suoi baffi sono antenne super sensibili!). Deve il suo nome al suo nasino color cioccolato. Il suo manto è nero carbone e ha un collare blù. Si diverte moltissimo a giocare attorno alla sua casa (la "Choco-choco house") con i suoi amici il cane Cookie-bau, il criceto Nutz, il criceto Jellybean e le paperette. Il suo compleanno è il 10 maggio.

 

 

TUXEDO

FOTO IMMAGINE TUXEDO

Tuxedo è un pinguino del polo sud poliglotta, conosce a perfezione l'inglese e nel frattempo stà imparando altre lingue per parlare con tutti gli amici del mondo. I suoi migliori amici sono i suoi due fratelli, Tam e Ham.

 

 

Pippo

FOTO IMMAGINE PIPPO

Pippo è il primo maialino a possedere un appartamento tutto suo. E' molto curioso e molto spesso questa curiosità lo mette nei guai. Il periodo dell'anno che preferisce è la primavera, quando può giocare nel parco con il suo amico scoiattolo, Risu, e i pettirossi che si annidano lì vicino. Il suo compleanno è il 16 dicembre.

 

 

KURIRIN

FOTO IMMAGINE KURIRIN

Kuririn è un giovane criceto. Di carattere è timido, ma molto curioso. Ama giocare a nascondino con la sua fidanzata Sakura e come hobby è sempre in cerca di semi e qualsiasi cosa possano raccogliere per collezionare. Il 4 febbraio festeggia il suo compleanno.

 

 

LANDRY

FOTO IMMAGINE LANDRY

Landry è un orsetto lavatore fissato per la pulizia, qualunque cosa vede la lava per bene. Una paperetta di gomma è la sua migliore amica:Pea. Ama ballare, correre nella sua vasca, ascoltare la musica di Mozart e mangiare le salsiccie. E' nato l'8 dicembre.

 

 

PINKY LILI

FOTO IMMAGINE PINKY LILI

Pinki Lili è un pelushe orsacchiotto nata durante le fioritura del ciliegio. Ed è per questo che in testa ha sempre un fiore di ciliegio. E' una persona sempre felice e solare, ama bere la buonissima soda che le viene preparata dalla mamma al gusto di fragola e miele. Ha una nonna che ama e che ad ogni compleanno le regala una sorpresa magica. La sua amica è un'ape di nome Boo Bee. E' nata il 22 marzo.

 

 

MONCHICI

FOTO IMMAGINE MONCHICI

Monchici è una scimmietta ovviamente amante delle banane. Vive sopra le montagne con il suo amico Monta. Monchici è un piccolo artista, infatti è molto bravo nel creare poesie o raccontare storie come anche barzellette.

KIKI E LALA TRA NUVOLE E STELLE
 
 

Cerca qui ci˛ che vuoi di Hello Kitty!

SPONSOR

TROVACI SU FACEBOOK